testata
Warning
  • Autorizzazione utilizzo Cookie

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

    Leggi la direttiva europea sulla Privacy

Home La prevenzione a tutto campo Strade e ferrovie: sicurezza e salute
Strade e ferrovie: sicurezza e salute
Lunedì 20 Agosto 2018 18:03


Chi desideri inviare un contributo può farlo pervenire all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
La pubblicazione avverrà a cura dell’Ufficio di Presidenza della SNOP  

L’ultimo contributo: Il ponte Polcevera di Angelo Borroni





I tragici eventi che in questo mese di agosto 2018 hanno coinvolto il trasporto autostradale in Italia (il tamponamento con esplosione di un’autocisterna a Bologna e il crollo del viadotto sulla A10 a Genova) hanno ulteriormente alimentato le nostre riflessioni sulla crescente labilità dei confini tra tempi/luoghi di vita, tempi/luoghi di lavoro e ambiente, quest’ultimo inteso in tutte le sue accezioni (compreso l’assetto del territorio, l’ambiente costruito, l’ecosistema urbano).

Non a caso, in un’epoca che vede uno straordinario incremento dei flussi di persone e merci, gli spostamenti e i trasporti (su strada e su ferrovia)  appaiono centrali in queste riflessioni. Restano impresse nei nostri occhi e nella nostra memoria le due immagini-simbolo della tragedia di Genova: un camion per il trasporto di merci per la grande distribuzione fermo a pochi passi dal vuoto con il motore acceso e i tergicristalli in funzione; l’agghiacciante simbiosi tra il ponte Morandi e le case ( pre-esistenti, ma accomunate dal medesimo destino finale) sulla via Fillak.

Diviene, dunque,  ancora più forte il nostro convincimento della necessità di ricercare nuove modalità di approccio al tema della salute e della sicurezza delle persone, che  vadano oltre la tradizionale separatezza (lavoratori – cittadini – utenti), in direzione dell’integrazione e della multidisciplinarietà, e soprattutto della partecipazione delle comunità coinvolte, coniugando il principio di trasparenza e responsabilità (accountability) all’obiettivo della consapevolezza delle scelte e delle decisioni (empowerment).

Su questo tema invitiamo quanti ne avvertano – come noi – l’urgenza, a proporre contributi costruttivi, e pubblichiamo una prima riflessione.

20 agosto 2018

Anna Maria Di Giammarco

Ultimo aggiornamento Mercoledì 20 Febbraio 2019 12:09
 

Ultime notizie

Milano 18 marzo Sorveglianza Sanitaria:certezze e problemi aperti Primo Seminario di presentazione  del Documento CIIP Read more
Documento di consenso CIIP sulla sorveglianza sanitaria ll gruppo di lavoro CIIP sul tema della sorveglianza sanitaria, al quale la SNOP partecipa attivamente, ha appena reso disponibile un Documento di C... Read more
Contrastare disomogeneità e disuguaglianze: la grande sfida del sistema di prevenzione Il contributo SNOP al seminario inaugurale del Master di I livello in igiene industriale, prevenzione e sicurezza dell’Università di Pisa. Read more
Le proposte di Legambiente per un Green New Deal Un Dossier sulle 170 opere prioritarie secondo Legambiente (in vista del cronoprogramma sul Green New Deal della Commissione UE che vedrà al centro la... Read more
Due Seminari CANC TUM 2020 a Civitanova Marche Nell’ambito delle iniziative CANC TUM 2020, lo SPreSAL Epi Occ della ASUR Marche – con il patrocinio di SNOP -  organizza a Civitanova Marche due... Read more
A 15 anni dalla Legge Sirchia per la tutela dal fumo passivo, un indice ragionato da Tabacco Endgame Un cambiamento, solo in apparenza piccolo, nella vita degli Italiani, del modo in cui essi convivono e della loro salute. Read more
Claudio Stanzani Il 2019 ha portato via Claudio Stanzani, figura intelligente e appassionata del sindacalismo italiano ed europeo.Oltre alla copertina del recente vol... Read more
Il futuro da Bruxelles: che forma di società vogliamo? Un resoconto di Giulio Andrea Tozzi sulla conferenza ETUI del 3-4 dicembre 2019.Le occasioni per guardarsi intorno e dare un’occhiata d’assieme alle d... Read more
Bilbao, 12-13 novembre 2019: Ambienti di lavoro sani e sicuri Nei giorni 12 e 13 novembre 2019 si è tenuto a Bilbao il Vertice dell’Agenzia Europea perContinua qui... Read more
Storia 30 anni CIIP Negli ultimi 30 anni alcune Associazioni di professionisti della prevenzione hanno voluto costruire e far crescere un ambito di confronto fra le diver... Read more
A proposito di prevenzione, infortuni sul lavoro e indicatori Il 24 ottobre 2019, nel corso della comunicazione sulle linee programmatiche del suo Dicastero alle Commissioni Igiene e Sanità del Senato e Affari ... Read more

Privacy Policy