testata
Warning
  • Autorizzazione utilizzo Cookie

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

    Leggi la direttiva europea sulla Privacy

Home
Bologna 20 aprile " 2014-2020 Salute e sicurezza sul lavoro Esiste ancora una strategia Europea?" come rilanciare la politica europea di salute e sicurezza dopo dieci anni di paralisi "
Lunedì 27 Aprile 2015 14:21

Il primo intervento di Laurent Vogel (che potrete ascoltare, come gli altri m sul sito di Diario della Prevenzione ed è chiarito nel documento che alleghiamo) ha ribadito che dopo la stagione positiva delle direttive UE anche sul campo di salute e sicurezza, il Governo Barroso ha fermato per 10 anni L’avanzamento delle direttive e l’allargamento a 28 Stati non ha esteso certamente i diritti, anzi la crisi economica e sociale, la precarizzazione e le forme diffuse ( interinali, finti-autonomi, sub-appalti..) ha indebolito moltissimo la capacità contrattuale e ha peggiorato le condizioni di lavoro. Scarica gli allegati per continuare a leggere.


 

I più letti del mese

Privacy Policy