testata
Warning
  • Autorizzazione utilizzo Cookie

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

    Leggi la direttiva europea sulla Privacy

Home
Per la dignità dei lavoratori e di medici di Giovanni Pianosi
Lunedì 25 Novembre 2013 00:00

Giovanni Pianosi, non da oggi, pone quesiti di fondo sull’attività del medico del lavoro impegnato nella sorveglianza sanitaria delle popolazioni lavorative. Quello di Pianosi è un ragionamento sul filo della logica che auspica conferme dalle evidenze empiriche o, più probabilmente, dalla loro assenza. In altre parole Pianosi argomenta che così come è la “sorveglianza sanitaria” si dibatte tra “irrazionalità e irrilevanza”, parafrasando il sottotiolo del famoso libretto di Giorgio Ferigo. Le prove empiriche di quanto sostenuto da Pianosi vengono dalla EBP, nella sua versione più nota e generale di quanto raccolto, analizzato, pubblicato e disseminato dalla Cochrane Collaboration col suo gruppo dedicato all’Occupational Health and Safety dell’amico Jos Verbeek. Scarica l'allegato per continuare a leggere.

Ultimo aggiornamento Martedì 26 Novembre 2013 11:51
 

Privacy Policy