testata
Warning
  • Autorizzazione utilizzo Cookie

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

    Leggi la direttiva europea sulla Privacy

Home
Rischio organizzativo: un tema antico da riprendere
Venerdì 11 Ottobre 2013 01:00

“ Il quarto gruppo di fattori di nocività comprende tutte quelle condizioni che possono determinare degli effetti stancanti: monotonia, ripetitività, ritmi eccessivi, saturazione dei tempi, posizioni disagevoli, ansia, responsabilità, frustrazioni, e tutte le altre cause di effetti stancanti diverse dal lavoro fisico “ ( Oddone ). Questo richiamo storico ci riporta ad una intuizione legata all’esperienza del modello operaio degli anni’70: tanto declamato ma sempre maneggiato con difficoltà in termini di studi conoscenze e prevenzione. La normativa europea degli anni 80 ha rivoluzionato il modo di pensare a salute e sicurezza, ci ha spronato a costruire un sistema e a farlo funzionare con la partecipazione attiva di tutti i soggetti della prevenzione. Non tutti lo hanno capito e il tema SLC ci riporta a questo.

Ultimo aggiornamento Sabato 12 Ottobre 2013 09:54
 
Emilia Romagna: ovvero come lavorare insieme per la prevenzione
Venerdì 11 Ottobre 2013 01:00

In un momento in cui ripetutamente viene posta al centro dell’attenzione quella che viene presentata come necessità impellente di centralizzare le funzioni di vigilanza e controllo all’interno dei luoghi di lavoro, accorpando anche le specifiche competenze di enti diversi per garantire il funzionamento del sistema, volentieri pubblichiamo il documento della Regione Emilia Romagna che, con la voce con la voce del suo Presidente Vasco Errani , “ mostra “ quanto fatto e soprattutto quanto è possibile fare “insieme”: Sistema Regionale, ASL, ARPA, Vigili del Fuoco, Direzioni del Lavoro, INPS, INAIL, mondo della scuola, polizia municipale … E i temi sono infiniti, ad

Ultimo aggiornamento Sabato 12 Ottobre 2013 09:47
 
Grande distribuzione organizzata: Piano regionale della prevenzione
Giovedì 03 Ottobre 2013 09:22

“ Finora abbiamo parlato di quei lavoratori che si ammalano a causa delle sostanze usate,ora prendiamo in esame quelli che si ammalano per altre cause quali la posizione e i movimenti non fisiologici del corpo……” Bernardino Ramazzini - De morbis artificum diatriba - Padova 1713 Verso il Piano Nazionale Malattie Professionali: un contributo dall’Emilia Romagna sulla patologie muscolo-scheletriche e l’intervento nella Grande Distribuzione Organizzata Il Piano Nazionale malattie professionali è in gestazione. Da fonti certe è fondato su due grandi filoni scientifici : rischio muscolo-scheletrico e rischio cancerogeno. Sul primo tema questo sito ha pubblicato i materiali del Convegno SNOP di Bologna del 14 e 15 novembre 2012, il recente Seminario di Giovinazzo, così come , partendo dalle inchieste di Tuccino ci siamo focalizzati sul grande tema dell’industria automobilistica europea. Sul tema “cancerogeni professionali “ abbiamo appena pubblicato sul sito i materiali del Convegno di Civitanova Marche del marzo 2013. Per continuare a leggere scarica i file in allegato.

Ultimo aggiornamento Venerdì 04 Ottobre 2013 07:19
 
“Comunicare per pianificare:piano di comunicazione ai decisori dei contenuti di salute di una vita attiva”.
Sabato 21 Settembre 2013 12:26

“Comunicare per pianificare:piano di comunicazione ai decisori dei contenuti di salute di una vita attiva”. Scarica gli allegati per iscriverti.

 
Convegno "Illuminiamo la salute" 10/11 Ottobre 2013
Sabato 21 Settembre 2013 12:22

Laboratorio per la promozione della legalità nel sistema sanitario e sociale. Scarica gli allegati per saperne di più.

Attachments:
FileFile size
Download this file (illuminiamo_la_salute2.pdf)illuminiamo_la_salute2.pdf670 Kb
Download this file (iscrizione-illuminiamo (3).doc)iscrizione-illuminiamo (3).doc435 Kb
Download this file (report.pdf)report.pdf514 Kb
Ultimo aggiornamento Giovedì 03 Ottobre 2013 09:45
 
Convegno piano regionale della prevenzione
Sabato 21 Settembre 2013 12:19

Grande distribuzione organizzata e prevenzione delle malattie muscoloscheletriche, linee operative per la vigilanza. Scarica la brouchure in allegato per iscriverti.

Attachments:
FileFile size
Download this file (brochure-26-09-2013.pdf)Convegno Piano Regionale della Prevenzione391 Kb
Ultimo aggiornamento Lunedì 23 Settembre 2013 21:19
 
Nota informativa relativa alla trasmissione informatizzata dei dati di cui all'allegato 3B del D.L.gs 81/08.i
Mercoledì 11 Settembre 2013 17:58

In prosecuzione del percorso di collaborazione con le società scientifiche dei medici competenti, sancito nella riunione tenutasi il 24 aprile 2013 presso la sede del Ministero della salute, ha avuto luogo nella giornata del 5 settembre 2013 un nuovo incontro, tenutosi a Roma presso la sede Inail di piazzale Giulio Pastore 6, al quale hanno partecipato rappresentanti del Ministero della Salute, del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, del Gruppo tecnico interregionale di coordinamento PISLL delle Regioni e delle Province autonome di Trento e Bolzano, dell'INAIL, della Società italiana di Medicina del lavoro e igiene industriale (SIMLII), dell'Associazione nazionale medici d'azienda (ANMA), del Coordinamento nazionale medici competenti (Co.Na.Me.Co ) e della Società Italiana Operatori della Prevenzione (SNOP)...Scarica il file in allegato per continuare a leggere.

Ultimo aggiornamento Giovedì 19 Settembre 2013 15:41
 
Non medicalizziamo l'attività fisica
Mercoledì 11 Settembre 2013 17:54

Il Decreto del Ministero della Salute del 24 Aprile 2013, pubblicato sulla GU il 20 Luglio scorso, è intitolato “Disciplina della certificazione dell’attività sportiva non agonistica e amatoriale e linee guida sulla dotazione e l’utilizzo di defibrillatori semiautomatici e di eventuali altri dispositivi salvavita.” da seguito con estrema tempestività alla legge 8 novembre 2012 n.189 che appunto prevedeva l’emanazione di un decreto sulla materia di cui al titolo...Per continuare a leggere scarica i file in allegato.

 
Convegno Nazionale - Mi Impegno per la Prevenzione
Martedì 03 Settembre 2013 08:17

Il 16 Ottobre 2013 dalle ore 14:15 alle 17:30 è in programma il convegno nazionale CIIP - Mi Impegno per la Prevenzione Norme e Novità: Obblighi su Salute e Sicurezza, Formazione e VdR e altre novità dopo le Leggi 98 e 99/2013 e Accordi Stato-Regioni presso la Sala Puccini della Fiera di Bologna padiglione 32.

Intervengono: Rino Pavanello, GianCarlo Bianchi e Laura Bodini (Presidenza CIIP), Rappresentanti e Responsabili del Governo, Regioni e ASL, Presidenti e Segretari delle 15 Associazioni CIIP.

La partecipazione al Convegno è gratuita, secondo le regole stabilite dalla Fiera: Il pagamento della quota d’ingresso ad Ambiente Lavoro consente di partecipare a tutti i convegni e seminari che ne compongono il programma e, quindi, anche alla presente iniziativa compatibilmente con la disponibilità dei posti in sala, nonché a SAIE‐2013.

Ulteriori informazioni: Senaf, fax n. 051 324647 oppure tratto dal sito www.ambientelavoro.it

Attachments:
FileFile size
Download this file (Locandina_CIIP-Bologna-16_10_2013.pdf)Locandina CIIP Bologna 16 Ottobre 20131756 Kb
 
Libri da leggere per capire il lavoro oggi
Martedì 03 Settembre 2013 08:06

La Resistibile Ascesa del Lavoro FlessibileCari amici di rete,

su segnalazione dell’attento Giulioandrea Tozzi pubblichiamo le recensioni di due libri che rappresentano il lavoro dell’oggi.

Yvan Sagnet, "Ama il tuo sogno. Vita e rivolta nella terra dell'oro rosso", Fandango Libri 2012 (10 euro).

Grazia Moffa, "La resistibile ascesa del lavoro flessibile: incidenti e morti sul lavoro", Edisse Editore 2012 (14 euro).

Attachments:
FileFile size
Download this file (Ama-il-tuo-sogno-di-Jvan-Sagnet.pdf)Copertina di Ama il tuo Sogno41 Kb
Download this file (recensione-come-le-nuvole.pdf)Come Le Nuvole66 Kb
Download this file (un-viaggio-e-un-libro.pdf)Tempi di Viaggio78 Kb
Ultimo aggiornamento Martedì 03 Settembre 2013 09:52
 
Concerti e manifestazioni live: una esperienza della ASL di Milano + Seminario 21 ottobre
Venerdì 04 Ottobre 2013 01:00

In questi ultimi tempi, alcuni incidenti mortali nell’allestimento e smontaggio di palchi per concerti di "famosi" ha fatto emergere un problema serio che da tempo alcuni servizi si erano posti. A volte i morti in queste fasi di lavoro erano frequentemente "ragazzi del posto" reclutati come manovalanza temporanea, con tempi di lavoro ristretti, in orari a volte notturni, con formazione precaria.

Introduzione Manifestazioni Livepdf

Fare sicurezza negli eventi live nel milanese pdf

Ultimo aggiornamento Venerdì 04 Ottobre 2013 11:34
 
<< Inizio < Prec. 41 42 43 44 45 46 47 48 49 Succ. > Fine >>

Pagina 42 di 49






Ultime notizie

RLS e l’ esternalizzazione del rischio I materiali presentati alla Casa degli RLS   il link Read more
Fitofarmaci: classi di impatto potenziale Da ARPAT Toscana un altro importante contributo Read more
Lombardia: Un altro documento interassociativo sulle criticità del sistema di prevenzione Nel 2° Seminario (maggio 2018 )  i temi del lavoro oggi e le nuove frontiere dei servizi alimenti e nutrizione Read more
Gestione dell’invecchiamento in Sanità Ottima riuscita dell’appuntamento di Milano il link con i materiali  il link Read more
Nasce la Task Force Ambiente e Salute Una buona notizia per il sistema prevenzione Read more
La prevenzione senza ossigeno I tragici infortuni avvenuti negli ultimi giorni hanno suscitato sconcerto, anche fra quanti hanno operato ed operano nel sistema pubblico di preve... Read more
Torino 2 febbraio un altro appuntamento su Invecchiamento e Lavoro Invecchiamento e LavoroTorino 2 febbraio . Il Link dei lavori Read more
La Prevenzione Diseguale : Biella 11 aprile 2018 Un Convegno Innovativo e non solamente  nei temi  affrontati Read more

Privacy Policy